Ambiente

La Raffineria di Milazzo è costantemente impegnata nella prevenzione e controllo degli impatti ambientali generati dalle proprie attività e attua tale impegno attraverso investimenti volti a migliorare le prestazioni energetiche degli impianti, a contenere le emissioni in atmosfera, a salvaguardare il suolo, il sottosuolo nonché le acque superficiali e profonde, a smaltire correttamente i rifiuti massimizzandone il recupero.

La ricerca sistematica delle migliori tecnologie disponibili in materia, dette anche BAT (Best Available Techniques), è una componente fondamentale della cultura della Raffineria di Milazzo.

La Raffineria ha implementato - e aggiorna costantemente - un Sistema di Gestione Integrato (SGI) per gli aspetti relativi a Salute, Sicurezza, Ambiente e Qualità.

Il 14 Febbraio 2011 RAM ha ottenuto, dal Ministero per l'Ambiente, l’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA), ovvero l’autorizzazione necessaria alle aziende per uniformarsi ai requisiti di cui alla parte seconda, titolo III bis, del Decreto legislativo n. 152/2006. Lo scopo di tale norma è quello di perseguire, attraverso un approccio integrato, la protezione dell’ambiente.