Inserito il 30/01/2014 09:06

RAM presenza attiva all’orient@giovani

Anche quest’anno la RAM ha partecipato ad orient@giovani, quattro giornate di Orientamento per i giovani studenti del comprensorio del Mela organizzate nei giorni 22, 23, 24 e 25 gennaio dall'ITTS "Ettore Majorana" di Milazzo. Un’iniziativa molto importante ed interessante per i ragazzi del nostro territorio, che ormai da qualche anno si poggia anche sulla partnership fra la RAM e il principale istituto tecnico della zona.

La prima giornata è stata dedicata agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori per rafforzare il dialogo tra il mondo giovanile e le attività lavorative. E’ stata una occasione per informarsi, curiosando per gli stands allestiti nell’istituto e conoscere le opportunità occupazionali. Tante le aziende e gli enti presenti insieme alla RAM: tra le altre Edipower, ARPA, Arma dei Carabinieri, Marina Militare, Esercito Italiano, Università di Messina, Catania e Reggio Calabria, tutti con l’obiettivo di informare ed aiutare i giovani nelle scelte post-diploma. La RAM  ha messo a disposizione risorse, esperienze e know-how con temi di grande attualità; positiva la risposta degli studenti, interessati ai momenti di lavorazione dei prodotti ed alle nuove tecnologie.

Le successive tre giornate sono invece state dedicate ai ragazzi delle terze medie della fascia tirrenica da Villafranca a Patti che hanno potuto apprezzare le strutture della scuola e la partnership con la RAM, comprendendo anche l’importanza di una scelta di tipo tecnico per il prosieguo degli studi anche in chiave occupazionale.

E’ stata un’eccezionale occasione per la RAM di incontrare più di duemila giovani studenti del comprensorio e di farsi conoscere non solo come una azienda moderna, tecnologicamente avanzata ed impegnata nel programma di sostenibilità, ma soprattutto come un gruppo di donne ed uomini che amano il proprio lavoro ed il territorio in cui vivono, e che considerano la responsabilità sociale come valore imprescindibile, al pari di tutti gli altri enti intervenuti.